lunedì 30 dicembre 2013

CESE :: Metrò 0 - 1

Sconfitta amara che ci ha insegnato due cose:
1) non siamo ancora in grado di gestire psicologicamente il fatto di essere primi in classifica e quindi non meritiamo il primato;
2) ci siamo illusi che la "caciara in campo" era una questione archiviata.
Detto questo non c'è bisogno di fasciarci la testa, abbiamo perso una partita, restiamo agganciati al gruppo di testa a distanza di un punto (clicca e vedi la classifica aggiornata) e quindi dobbiamo guardare alla prossima partita. Sabato, 4 gennaio alle ore 14.30, siamo infatti a Collelongo. Lì sarebbe grave sbagliare. Gli scontri diretti sono così: si può vincere o perdere ma non tracollare. Posso capire se avessimo buttato fuori un risultato di 3/4 gol di scarto, ma una sconfitta di misura ci può stare.
La gara è stata affrontata con troppa paura e tensione, soprattutto al primo tempo ci siamo tirati indietro lasciando troppo gioco agli avversari. Anche Metrò era tesa, ma hanno gestito meglio la situazione. Noi abbiamo perso subito la pazienza tra di noi, aggiungendo alla paura della gara, la paura di sentire lo "strillo" del compagno sul possibile errore.  Paradossalmente il gol della Metrò ha fatto venire fuori il calcio, da lì in poi abbiamo giocato, prima no. A pensarci bene se segnavano prima forse la sveglia ci era più utile. La gara è stata molto equilibrata, primo tempo Metrò, palo su punizione, tiro di Stefano Serra da fuori. Noi colpo di testa di Marano alto, un paio di occasioni davanti ad Agostino non sfruttate. La scelta tattica di posizionare la difesa a 3 con Giuseppe in campo forse poteva essere l'asso nella manica, calato troppo tardi però. Nel secondo tempo siamo diverse volte in porta, tiro di Tucceri, ancora Tucceri ha la possibilità di passare a Marano ma sceglie la soluzione del tiro, Antonio da fuori non centra la porta. Il gol della Metrò viene fuori da un'azione in cui ci sta un pizzico di fortuna ed un errore di marcatura su Michele.

Ora dobbiamo evitare di scoraggiarci e tornare ad essere la squadra che scende in campo per giocare a calcio e non a discutere di chi sbaglia in mezzo al campo. Come ha detto il mister, il fiato dovevamo metterlo un pò di più sulle gambe invece che sulla lingua.

Un grazie allo spettacolare pubblico che ha sostenuto la squadra fino alla fine, l'unico vero punto di incoraggiamento. Uomini Antenna2 il leone Bocals ed il regista Eugenio, il resto zero (me compreso). Grazie a Cesare, Donatello, Marco, Maresciallo, Danilo per la pazienza e l'umiltà.
Grazie agli amici di Metrò per la partita tesa e bella, forse la gara ha regalato a tutti quel pizzico di tensione che si provava da giovani...

Il calcio è divertimento.

TANTI AUGURI DI BUON ANNO A TUTTI...

13 commenti:

  1. Pagelle.
    Enrico. 5, 5 forse poteva fare di più sul gol
    Alessandro 6 gara sufficiente
    Francesco. 6 gara sufficiente meno brillante del solito
    Gildo . Ng
    Eugenio 6 ..vedi Francesco
    Marano..6 meno brillante del solito
    Antonio..6, 5 sempre presente
    Mario 5..problemi fisici ..sta sulle gambe
    Emiliano...5 si nasconde troppo mai incisivo
    Joseph..5, 5 non è in giornata 2 buone occasioni non concretizzate
    Gilberto...6 non è in giornata ma ha giocato al calcio e si vede...
    Giovanni ...6 subentra a un infuriato Gildo ...sufficiente
    N. 22 ...6, 5 ...la domanda sorge spontanea..ma perché non gioca?
    Mister Emilio 6, 5
    Panchinari 6, 5 a tutti
    Partita equilibrata..potevano vincere loro o noi...hanno vinto loro ..ci può stare anche se è amaro dirlo.
    Sabato prossimo si deve ripartire...l impegno se si è concentrati e umili non è proibitivo ...ma mai sottovaluta re l avversario...buon anno a tutti fc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serve onestà e coerenza anche nel dare i voti...che qui nn sono di "scambio".fc lassa perde

      Elimina
    2. Non so nemmeno che vuol dire "scambio" non è nel mio vocabolario...i voti sono quelli che penso i giocatori abbiano meritato...forse tu sai cosa vuol dire "scambio"...comunque auguri di cuore anche a te fc

      Elimina
  2. Diciamo che sono d'accordo anche se per i difensori avrei dato qualche mezzo voto in piu' visto che hanno comunque retto "l'assalto" dell'avversario su un centrocampo alquanto latitante specialmente nel primo tempo.
    Tra le 2 squadre quella che ha avuto piu' occasioni limpide e' stata quella del Cese ma quella piu' fortunata e' stata la Metro', ma nel calcio ci sta.
    Per la difesa a tre invece sono alquanto dubioso (guardacaso il goal e' avvenuto per un mancato rientro di un difensore e con la difesa a 3 scherata), visto come e' andato il primo tempo porbabilmente si sarebbe preso goal, ricordo infatti che anche se gli avversari hanno avuto piu' possesso di palla al tiro non ci sono mai arrivati con la difesa schierata a 4.
    Ora incomincia la salita vera e si devono amministrare le forze, ci sono giocatori che hanno dato tantissimo fino ad ora ma la stanchezza e' evidente, un tempo di riposo durante una partita, magari quelle giocate con squadre non di primissima fascia, gioverebbe al cammino futuro del Cese
    Per il resto chicchiere a zero, sia fuori che dentro il campo, dispiace aver visto uscire Gildo arrabbiato in quel modo.

    RispondiElimina
  3. le mie pagelle
    Enrico 6 - non sbaglia nelle uscite e salva nel primo tempo sullo svarione di Eugenio
    Alessandro 5 - praticamente tutte le azioni di attacco della metrò vengono dalla destra dove lui gioca anche se poi paradossalmente il goal vinee dalla sinistra. Il goal della metrò è partito da un suo fallo laterale sbagliato a centrocampo
    Eugenio 6.5 - Unico errore lo svarione al primo tempo che poteva costare caro, per il resto buona partita
    Gildo sv - sbaglia ad uscire ma certe vote ci vo no fegato!
    Francesco 5,5 - Non gioca male e fa il suo compito, mezzo voto in meno perchè il goal viene dalla sua parte
    Marano 5,5 - impalpabile per tutta la partita. Corre corre ma non è mai pungente
    Mario 5 - Non gioca nessun pallone e non agisce da filtro tra difesa e centrocampo.
    Antonio 5 - Si impegna molto ma sbaglia tanti passaggi anche facili. Lui e Mario praticamente non mettono a disposizione degli attaccanti nessuna palla utile in zona goal
    Emiliano 5 - Anche lui lavora poco e male per la fase offensiva
    Gilberto 6 - Lotta molto in avanti nella giornata nera dei centrocampisti e dell'altra punta. A volte parla troppo e innervosisce la squadra
    Joseph 5 - si vede solo per il tiro sbagliato che poteva tranquillamente mettere al centro
    Giovanni 6,5 - lotta e anticipa. Insieme a Eugenio copre bene gli spazi centrali della difesa
    Giuseppe 6,5 - nonostante i pochi minuti dimostra di voler lottare e di poter dare una grande mano alla squadra
    Marco sv - Non ricordo di palloni da lui giocati
    Il mister 6 - Buona formazione ma forse troppa pressione per questa importante partita
    In generale penso la sconfitta sia causa di 3 motivi:
    1) assenza assoluta del centrocampo, si sono visti solo lanci dalla difesa e non c'è stato nessun supporto dei centrocampisti alle punte. Forse l'ingresso di Giuseppe a libero e lo spostamento di Eugenio a centrocampo ad inizio del secondo tempo avrebbe aiutato la squadra ad organizzarsi meglio
    2) Quando quei pochi che hanno giocato a calcio sono in giornata no la squadra non gira e sabato si è visto
    3) è mancata la giusta tranquillità nell'affrontare una sfida di vertice
    Comunque penso che a inizio anno avreste firmato tutti per trovarvi così in alto a dicembre quindi va bene così.
    In bocca al lupo.
    Zonin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I voti li hai sparati cosi' o hai visto la partita, senza avercela con nessuno, il gollonzo il portiere ne ha colpa per il 50% senza parlare della copertura della fascia da dove e' avvenuto il goal e del centrocampo praticamente assente sulle fasce del campo.

      Elimina
    2. rosicò,,, lo saccio chi si!

      Elimina
    3. e stica......

      Elimina
  4. Secondo me bisogna lasciare da parte i voti ai giocatori anche parche in questo momento non penso sia una buona cosa. Meglio commentare la partita che i singoli. Il mio voto è cese 4 metro' 8 non per il gioco ma semplicemente perche la metro ha preparato la partita mentre cese no. In campo i valori tecnici sono stati uguali infatti è stato un episodio a segnare la partita . Buon anno a tutti

    RispondiElimina
  5. BUON ANNO a tutti: tifosi, giocatori e dirigenti.
    Ho aspettato prima di scrivere questo mio PRIMO intervento poichè volevo valutare bene la Consistenza del Cese e soprattutto degli avversari.
    Che dire?
    Finora non vi potete lamentare: vi siete ritrovati primi senza sapere come ( anche se, oggettivamente, il primo posto è stato meritato).
    Tuttavia sabato scorso, contro la Metrò, sono riemersi gli antichi vizi.
    Quali?
    1) disorganizzazione tattica
    2) chiacchiericcio in mezzo al campo ( dove troppe persone pensano di essere autentici fuoriclasse
    3) conseguente nervosismo
    Sembrava, in questo avvio di campionato, che ci fosse stato un "salto di qualità" in questo senso. Evidentemente è stata una bella illusione.
    Penso che sia opportuno che facciate una sana autocritica ed in particolare:
    - credo che Gildo abbia dato un pessimo esempio ( aldilà dei motivi che lo hanno indotto a quel gesto clamoroso). E' necessario che chieda scusa a tutta la squadra per il suo comportamento. Sono sicuro, conoscendolo, che non mancherà in questo senso. Con la sua uscita, lui che è tutta grinta e non molla mai, ha dato un segnale negativo;
    - Gilberto, ZZ.10, Tucceri e (ahimè!!!) SecoRhum sono stati sicuramente i peggiori in campo. Hanno sbagliato tutto e sono stati veramente penosi. Hanno perso tutti i palloni, non hanno indovinato nemmeno un passaggio decente, ma sono stati i protagonisti in quanto a chiacchiere;
    - il Mister ( non so come mai gli è stata messa la sufficienza) avrebbe dovuto effettuare un cambio di tattica. Come?, così:
    Alessandro e Bocals centrali ( visto che la loro prima e più pericolosa punta era uscita per infortunio); spostamento di Eugenio a ridosso delle punte.
    Ingresso di Nazza a presidio fascia Dx ( fuori ZZ.10); dentro Giuseppe, davanti la difesa e Donatello sulla fascia Sx ( fuori Gilberto e SecoRhum); fuori Tucceri e dentro Cesare ( con Marano libero di spaziare sul fronte di attacco).
    NON HO DETTO CHE QUESTA E' LA MIGLIORE FORMAZIONE IN ASSOLUTO: DICO SEMPLICEMENTE CHE ERA LA MIGLIORE, LA PIU' OPPORTUNA IN QUELLA CIRCOSTANZA, VISTO COME STAVANO IN CAMPO CERTE PERSONE.
    Ricordatevi: quello che conta sempre ( ed in assoluto) è l'atteggiamento della squadra che DEVE essere sempre positivo; invece sabato sembravate delle zitelle che litigavano ( le zitelle in questione sono facilmente individuabili: dalle tribune si sentivano solo loro così come altrettanto chiaramente si vedeva che erano fuori condizione).
    Diciamo che, per consolarvi, forse questo stato è attribuibile alla "mattanza dei maiali, alle varie cene e cenoni a cui certe persone non sanno rinunciare etc. etc. etc....
    La conferma l'avremo sabato contro il Vallelonga: tre punti per dire che si è trattato di una giornata no; zero punti per dire che è stata tutta un'illusione.

    Come sempre
    Forza Cese Forza Ragazzi

    Il Grillo Parlante

    RispondiElimina
  6. Per favore correggete il risultato di Castrorum - Pago 82 c'è stata inversione di campo quindi 3 a 2 per il Castrorum!!!!
    Per quanto riguarda Voi non avete grosse speranze l'avete dimostrato anche in altre occasioni, siete una una squadra che non può competere (lo conferma anche qualcuno dei vostri che scrive nel blog) con le altre, in sintesi farete la fine dello scorso anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A posto, grazie per la segnalazione.

      Elimina
    2. Le pecore se contano allo reveni' !!!

      Elimina

Si prega di mantenere un linguaggio ed un atteggiamento civile. La resposabilità di ciò che scrivi è soltanto tua, così come le eventuali conseguenze provocate dai commenti redatti.