lunedì 3 marzo 2014

Capistrello :: CESE 2 - 1


Ancora una volta manchiamo l'appuntamento. Così come contro Sporting2000, Metrò, Villa S. Sebastiano e sabato Capistrello, non riusciamo a gestire lo scontro diretto. Salta tutto: schemi in campo, "fiera" incredibile dentro e fuori campo, scollamento nel gruppo, arriva la sconfitta. Nulla togliere però a Capistrello che dimostra sempre di essere una grande squadra di giocatori di calcio anche di un certo livello. E' sempre un piacere ed un divertimento giocare contro Corrado e compagni.
La gara viene impostata dal mister con uno schema 3-5-2 che si trasforma subito in un 4-5-1 disastroso. Nelle prime fasi di gara proviamo a giocare ma siamo troppo prevedibili, palla sempre in verticale e, quando proviamo a far girare palla, sbagliamo malamente tutti gli appoggi. Nonostante questo da un'ottima azione palla a terra, K imbecca AntoRhum che sfodera il tiro del temporaneo vantaggio dello 0 a 1 per noi.
Capistrello non i scompone, continua con il suo gioco, appoggio dalla difesa a Corrado o Scatena che mettono in movimento Yuri o Reginaldo oppure in alternativa rinvio alto e palla a Cocco che spizza per Corrado o Yuri. Sono bravi a giocare tra la linea di difesa ed il centrocampo. Per altro li mettiamo in condizioni di fare questo gioco perchè la distanza tra centrocampo e difesa è veramente troppa, non stringiamo. Il primo gol lo prendiamo da una ripartenza del Capistrello, palla a Cocco che di tacco spizza per Corrado che a tu per tu con il portiere mette la palla sotto la traversa. Pareggio. Non prendiamo le misure, calcio d'angolo per noi, ancora ripartenza, tutta la nostra difesa si sposta sulla sinistra, perdiamo le marcature, Reginaldo dal lato dell'area appoggia ad un solitario Cocco in area piccola che deve solo raddoppiare: 2 a 1 per Capistrello. Timidamente ogni tanto ci affacciamo in avanti, costruiamo anche delle azioni decenti, manca però la finalizzazione. Fine del primo tempo. Al secondo tempo subiamo un altro colpo: il Krav perde la testa e si fa espellere, 10 contro 11 per quasi tutto il secondo tempo. Da dire che paradossalmente questa cosa ci carica e cominciamo a giocare ma siamo troppo dietro, dobbiamo salire di più. Capistrello spreca almeno 3/4 nitide occasioni con Corrado, Reginaldo e Cocco ma anche noi su un ottimo passaggio di Cesare, sprechiamo il pareggio con colpo di testa di Marano sparato alto. Buona la prestazione di Matrix che prova a lavorare sulla fascia, buono il secondo tempo di AntoRhum che prova e riesce spesso a saltare l'uomo. Capistrello comincia a stancarsi ma noi non approfittiamo. La partite volge al termine sul risultato consolidato del primo tempo.
Qui trovate la classifica parziale, però come vedete lo scivolone ci costa caro in termini di posizione di classifica anche se in 6 punti ci sono tutte e sei le squadre playoff e Villa deve riposare ancora.

Uomini Antenna2: Cesare, Enrico e Massimo Matrix

Sabato prossimo giochiamo contro Paterno, dobbiamo cercare di rifarci ma dobbiamo smetterla di trasformare le partite di calcio importanti in "fiera", perchè se non maturiamo in questo, saremo destinati sempre a perdere questi scontri diretti di un certo livello. Da dire che la gestione di questa squadra non è semplice, coordinare 22 persone in lista è complesso, essere in equilibrio perfetto è difficile. Bisogna anche essere umili, non criticare mai il compagno soprattutto mentre gioca, bisogna dare sempre fiducia e suonare la carica. Le analisi della gara, i malumori, i risentimenti lasciamoli al terzo tempo. Siamo tutti adulti ma dobbiamo dimostrarlo.

53 commenti:

  1. Belle parole le ultime, umilta' l'essere adulti non mostrsre risentimento proprio belle da parte di quelle persone che non hanno il problema di dimostrare se essere in grado o in condizione o in forma per giocare, sono sempre li in prima fila senza la piu' pallida idea di capire frustrazione di vedersi accantonati non considerati se non per un facile inutile rincalzo. Be gli umili gli adulti dovrebbero essere altri, l'arroganza e la presunzione di pensare di essere superiori tatticamente, fisicamente, indispensabili non dovrebbe far parte di questa realta', questa non e' il campionato di serie A.

    RispondiElimina
  2. Le ultime parole sono bellissime, quasi commoventi........ ma sempre se la legge vale per tutti e non per pochi. Ricordiamoci sempre che si tratta di un campionato amatori, quindi tutti devono giocare e tutti dovrebbero avere la possibilita' di giocare 90 minuti. Poi una squadra come il cese che comunque ha a disposizione molti giocatori e' difficile trovarla in un campionato come questo, e forse e' stata proprio questa la forza che ha fatto arrivare la squadra li' dove e'. MA Sabato scorso, come in altre partite, e' mancata semplicemente la condizione atletica di alcuni giocatori che da tempo non corrono piu'. Ora sara' sicuramente una condizione temporanea ma non e' detto che non puoi farti da parte per far giocare gli altri tuoi compagni di squadra, se non te la senti una partita non giochi, se ti fa male una gamba non e' detto che devi giocare per forza, poi se lo fai pero' ne subisci anche le conseguenze non ti puoi arrabbiare.
    Fortunatamente ci sono giocatroi come Anthorum che sotto questo punto di vista sono stati dei veri e propri signori, tirandosi indietro quando non erano al 100% perche' comq sapevano che altri giocatori, certo non prorpio della stessa bravura, potevano facilmente sopperire alla mancanza per un paio di gare, non siamo certo in serie A.
    Per ultimo vorrei aggiungere l'uomo Antenna 2: Enrico il portiere che ha salvato un paio di volte la porta lasciando sempre aperto il risultalto del pareggio senza prendere il 3° goal e comunque nel complesso della gara si e' sempre comportato bene.

    RispondiElimina
  3. questo signore qua su per essere un super signore si deve firmare.......ringraziare Franz per quello che fa e quello che scrive sul sito. Se poi dobbiamo andare in campo per regolare certe situazioni, ci sbagliamo.......Nazza

    RispondiElimina
  4. Hai Ragione Nazza, Franz va sempre ringraziato per quello che fa non ci sono dubbi di alcun genere, ma non penso che chi ha scritto sopra i commenti ce l'ha con Franz, penso sia inteso come situazione generale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi so scordato di firmare sopra: Alex
      E poi aggiungo: Di gioca' piace a tutti, giocheremmo tutti con una gamba rotta e con le stampelle basta sta in mezzo al campo e corre dietro a un pallone..... per il resto basta che si divertano tutti al di la' dei malumori momentanei del momento per la partita ma li DEVE finire tutto altrimenti diventerebbe una bolgia. Come professo da tempo se eravamo tutti campioni a quest'ora eravamo tutti pensionati d'oro.

      Elimina
  5. Il campionato amatori dovrebbe avere una regola. I tesserati devono essere tutti del paese. Gli altri sono in tutte le squadre solo un contorno. 4 partite ..di vertice...4 volte messa in campo la squadra più forte.??!!!....4 sconfitte....ragazzi qui si deve giocare con il cuore...in questa squadra se stanno bene fisicamente solo antorum.Gilberto Gravina e Marano devono giocare sempre....gli altri devono giocare.....anche contro squadre di alta classifica..lo volete capire o no...che e la freschezza atletica...e la panchina lunga che ci fa stare in zona play off...é svilente vedere i titolari
    Inamovibili che guardano quelle Pippe delle riserve spogliarsi sapendo che non giocheranno o se giocheranno ..magari 10 minuti sbagliano una palla e diventano più pippe ancora...quando a loro è concesso sbagliare palle su palle....però la domenica dopo partono di nuovo titolari. Capistrello aveva 2..3 cambi e ha vinto. Stop. Poi un consiglio....il venerdì su questo blog fate 18 convocazioni così chi sta fuori magari mangia a pranzo,...non prende permessi....e altre cose....e non va in una partita dove ci sono 23 persone....e quando ti vedono ...pensano...ma questo che cazzo è venuto a fare. Poi ripeto li fa voi hanno visto i campi di calcio poche persone. Umiltà ....ci vuole umiltà .per nazza...nessuno ce l ha con Franz che è un bravo ragazzo si da da fare e da anche il suo contributo quando gioca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Convocazioni.. e che si ritorna alla categoria ????? E' un campionato di amatori. E poi forse pippa ti ci senti tu e non penso che chi va in campo guarda i panchinari in questa maniera anche perche' diverse partite il cese le ha vinte con i panchinari che sono entrati.

      Elimina
    2. É un modo di dire.....e non é come dici tu....ho forzato i toni ma anche tu sai di che parlo..e non mi sento pippa sicuramente ho giocato più di te a pallone

      Elimina
    3. Pensi di aver giocato piu' di me a pallone....., ma allora non hai proprio capito nulla dai tuoi dai tuoi "trascorsi" calcistici perche' dovresti saperlo che la gente pur di giocare si farebbe sparare e questo succede in tutte le categorie (sempre se hai calcato i campi da gioco)
      Poi un giocatore se forte o meno non lo si giudica dal tempo che ha giocato. Per il resto posso capire l'amarezza ma fino a un certo punto, poi magari sarebbe necessario moderare il linguaggio perche' si rischia di diventare antipatici e volgari e non e' questo l'obiettivo di questo forum.
      Per finire penso che nessuno ti obbliga a venire a giocare conosci cosa vuol dire libero arbitrio ?

      Elimina
    4. Carissimo io non ce l ho ne con te ne con altri ho usato e ho spiega to il termine pippa come rafforzativo .per far capire meglio il concetto. E cioè ..che siamo tutti gente che lavora..non e bello prendere freddo..e non avere la speranza nemmeno di fare 10 minuti...questo e il mio concetto..riguardo alle convocazioni...é chiaro che sarebbero problematiche...ma era solo per dietro che magari uno il sabato se non serve e parlo quando si é in 22..dal 18simo in poi gli si dice non venire o vieni al terzo tempo o fai come ti pare....poi si sa che l allenatore per la squadra non può basarsi su chi si allena,,,,,, su chi sta più jn forma...ecc....e quindi si affida al suo intuito. Una forma di democrazia..la butto la per ridere....ogni sabato giocatore fa la formazione....comunque se ho usato toni o congetture che hanno offeso qualcuno mi scuso..e per il libero arbitrio hai ragione se a me o altri non Bartolomeo bene questo stato di
      cose nessuno lo trattiene un saluto e forza cese siete tutti bravi ragazzi e quindi anche tu sei una brava persona sabato bisogna fare 3 punti andate a correre..io seguirò il tuo consiglio



      Elimina
    5. .......Se a me o altri non sta bene questo stato di cose.......

      Elimina
  6. Non preoccupatevi, sono sicuro che non ce l'avete con me. Bene a dirci le cose ed esternare i malumori, così capiamo i problemi e li risolviamo. Il mio post è una sintesi di quello che ho visto e poi ascoltato nel fine settimana. Personalmente, l'unica cosa che mi fa girare le scatole è che abbiamo perso e quindi rosico.

    RispondiElimina
  7. I commenti fatti senza firma non servono sono di gente senza palle. Bocals

    RispondiElimina
  8. http://www.youtube.com/watch?v=_gM01Hjft1s

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo brano dei Rokes...azzeccatissimo :-))

      Elimina
  9. Bocals non sai dire altro, sei davvero sicuro di avercele le palle sotto? Non mi sembra di aver visto una tua chiara e diretta presa di posizione! Ti vorrei far notare che non e' una firma che fa avvalorare una teoria ma i contenuti di una discussione come questa, argomenti mai presi realmente in considerazioni. Fin' ora solo retorica da bar e falso buonismo per il resto in campo il sabato sempre le solite decisioni. Per il resto, molto piu' importante, sempre amico e grato a Franz per la sua costante presenza impegno e dedizione. An..On..Im..O

    RispondiElimina
  10. Se ho le palle o nò non devo dimostrarlo sicuramente a te che che continui ad essere anonimo e quindi ti nascondi da vigliacco.Per quello che mi riguarda non ho mai giocato a calcio come te e quindi quando per 3 anni consecutivi andavo in panchina senza giocare non ho fatto tutto sto casino, ho aspettato il mio turno nonostante ero di cese e gli " AMICI" di altri paesi giocavano e non mi piace forse giocava anche gente che come me non sapeva giocare. Forse sei L'UNICO a non impegnarsi nemmeno un po per tenere il gruppo ma fai di tutto per dare fastidio. Io non faccio distinzione chi è di cese o no anche perché in tempo di patate o di fieno sono sempre venuti. BOCALS e mo vado a corre che mi avete rotto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se le prestazioni so quelle di sabato avvantaggiati va a jo bar a beve che è meglio

      Elimina
    2. Vecci pure tu che si meglio pure a beve non solo a giocà. Sempre se hai la faccia

      Elimina
  11. Franz, sulla disamina della partita concordo pienamente.
    Sulle polemiche che si sono susseguite direi che fatte sul sito lasciano il tempo che trovano Come dice un vecchio detto i panni sporchi si lavano in casa.Farlo qui non lo ritengo opportuno anche perche' essendo visibile a tutti ad un certo punto si cadrebbe nel ridicolo, invece dirsele in faccia sarebbe la cosa migliore.Si potrebbe pensare di vederci e farsi 4 chiacchiere, se pensate sia il caso,soprattutto davanti ad una birra (a permessino ottenuto) e provare a chiarirsi.Un saluto a tutti

    RispondiElimina
  12. Vivi alla faccia di chi e falso;
    dimentica chi ti ha fatto del male e sorridi alla faccia loro

    RispondiElimina
  13. Chi scrive ha giocato Sabato contro di voi e francamente a me è sembrato di aver visto una buona squadra che anche in dieci non si è data per vinta e che secondo un mio parere può giocarsela alla pari con tutte le prime. Sono d'accordo con chi invece fa rimarcare l'aspetto delle tante,troppe chiacchiere tra compagni e con gli arbitri che sicuramente se possibile vanno ridotte o eliminate perchè comunque generano incomprensioni che non portano a nulla. In bocca al lupo per il finale di stagione.

    RispondiElimina
  14. La migliore risposta è stata data dal nostro amico del Capistrello che evidentemente, al contrario di molte Cassandre, ci stima.
    Alcune considerazioni:
    - abbiamo perso 2 a 1 ( dico 2 a 1) contro la squadra sicuramente più forte del torneo;
    - abbiamo giocato sicuramente non al meglio, almeno con alcuni uomini chiave ( Gilberto, ZZ.10, Kravina, Marano e SecoRhum per il solo primo tempo)
    - quindi, personalmente trovo motivi di conforto e sono convinto che - nonostante tutto - abbiamo fatto una buona gara.
    Ora le persone inteligenti dalle sconfitte traggono insegnamento: analizzano gli errori e cercano di non ripeterli in futuro ( ripeto: cercano, tentano).
    Le persone serie, soprattutto se fanno parte della squadra o del suo entourage, analizzano e si confrontano " de visu" con le persone, NON ACCAMPANDO ALCUNA PRETESA ma avendo lo spirito di migliorare le cose.
    Una persona seria non si nasconde, poichè non c'è nulla da difendere: partecipiamo ad un gioco, SOLO AD UN GIOCO. Chi mi conosce sa che non vorrei perdere nemmeno la partitella in allenamento e/o amichevole. Figuriamoci in un torneo. Però bisogna dare merito anche ai nostri avversari che in questa occasione si sono dimostrati più squadra, più gruppo e quindi PIU' FORTI.
    Trovo MESCHINO attaccare certe persone sensa dichiararsi.
    Abbiamo perso o pareggiato ben altre partite in modo scandaloso.
    Poi tutti i discorsi strani tra chi è in panchina e chi invece è "titolare": ma che discorsi so ????? da sempre si gioca in 11 contro 11.
    Il fatto che siamo 20 o 21 o 22 o 23 è un fatto estremamente positivo: significa che c'è qualcosa che tiene unito il gruppo. Tra queste persone , alcune non hanno mai giocato se non pochi spiccioli di partita E NON SI E ' MAI LAMENTATO pur avendo tutte le carte in regola.
    Se concordo che tutti debbano avere la possibilità di giocare, assolutamente non concordo che tutti "debbano necessariamente giocare" soprattutto in determinate partite. E questo non per discriminare. Ognuno di noi dovrebbe avere gli stessi " occhi per veder se stesso come vede gli altri".
    Allora forse molte chiacchere inutili ed infantili non avrebbero modo di esistere.
    Poichè ritengo che molti di questi malumori siano forse causati dalla mia presenza in squadra, comunico che - come già anticipato - mi " AUTOROTTAMO" nella speranza che gli animi tornino tranquilli e possiate avere la possibilità di concentrarvi per questo finale di stagione. Sono anch'io convinto, SINCERAMENTE CONVINTO, come l'amico del Capistrello ,che potete dire la vostra fino alla fine e che non sarà facile per nessuno battervi.
    Prendete esempio proprio dal Capistrello: anche quando erano sotto hanno pensato a giocare e non a Sbraitare in mezzo al campo.
    Continuerò a seguirvi ed a tifare per voi, anche attraverso questo blog.
    Ringrazio tutti per l'enorme contributo che mi avete dato in questi anni: in termini di stima, di cordialità e - soprattutto , di Amicizia. Grazie per tutte le cose belle che abbiamo condiviso e per tutte le incazzature che mi avete fatto prendere ( soprattutto Enrico per le sue proverbiali papere: grazie anche a te Enrico che mi hai sopportato con molta umiltà e pazienza e scusami).
    Sicuramente avrò deluso e forse offeso qualcuno: se questo è successo chiedo umilmente scusa, avendo comunque la coscienza tranquilla poichè non è stata mai mia intenzione offendere nessuno.
    In cambio della mia passione ( che forse a volte mi ha portato a strafare) ho molto ricevuto.
    GRAZIE A TUTTI e come sempre

    FORZA CESE FORZA RAGAZZI

    Gildo, alias " Il Grillo Parlante"

    RispondiElimina
  15. Ciao a tutti, sono marco e raramente scrivo. Oggi lo faccio perche' incuriosito dal seguito che ci sarebbe potuto essere da sabato ho voluto vedere cosa si scriveva. Non va di ripetermi perche' quello che volevo dire l'ho detto in panchina durante la partita fuori e dentro gli spogliatoi e durante il terzo T . Quello che non riesco a capire come si fa ancora a dire delle banalita' sul gruppo, sull' impegno sull' essere tutti coinvolti ecc.ecc.. Penso solamente che da qualche partita a questa parte sta venendo fuori molta arroganza di chi pensa di essere superiore ad altri e veramente vedono noi dal 12esimo al 23esimo numero dei rincalzi non affidabili, non ingrado di dare un contributo altrimenti non si spiega perche' si continua a stravolgere le naturali attitudini dei singoli giocatori quando casomai a 30 min dalla fine ci sono dei RINCALZI naturali. Comunque: quessa e' moglieta, quess'e'! Sono ormai stagioni che va cosi'. Un saluto a tutti, serse.

    RispondiElimina
  16. Tutto pensavo meno che succedesse questo e solo per una partita persa. Alla fine se non dovessimo arrivare tra i primissimi non sarà certo per la sconfitta di sabato ma magari per i punti persi con squadre meno blasonate. Mi dispiace leggere di gildo non è giusto non mi sembra leale soprattutto per una persona che penso abbia dato tanto al calcio di cese e mi baso solo da quel poco che lo conosco ma dalle tante foto che ho potuto vedere nelle cene. Qualsiasi giocatore che andrà via per ste stronzate sara solo una sconfitta per tutti. Sabato non so se saro dei vostri perche dovrò badare a mia figlia visto che la compagna lavorerà vedro comunque di farvi visita alcampo con la piccola. Ora pensiamo a prendere 3 punti sabato con la speranza di vedere tutti nessuno escluso. Anche io mi riscaldo quando sono in panchina ma tutto finisce al fischio finale dell arbitro.. Alessandro

    RispondiElimina
  17. Gildo senza di te prenderò tutte pecore dure. bocals

    RispondiElimina
  18. Eh no caro amico Bocals: a quelle ci sarò, a patto che siano tenere come come l'ultima. Gildo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gildo non puoi abbandonare l'Alternativa in questo modo, dando questo vantaggio alla casta....

      Elimina
  19. Ciao a tutti, e ben risentiti su questi lidi!!!
    A mio avviso si sono mischiati diversi argomenti, non per forza legati tra loro.
    Non farei riferimento a quest'ultima partita, nell'analizzare gli sfoghi che ho letto. Credo sia addirittura fuorviante.
    Per quanto riguarda te, Gildo, non sono le tue "dimissioni", a risolvere questo aspetto. Perché non è il tuo comportamento ad essere in discussione (anzi, sei migliorato na frega , da quando t'hanno fatto vescovo!). Non è quello il punto, sempre secondo la mia opinione.
    Sarei felice di dirvi la mia, ma a voce.

    Ps: ti invito a ritirare le dimissioni, anche se, se fossi in te, rifletterei sul perché, chi ti conosce poco (in questo caso Alessandro) parla di ciò che tu hai dato al calcio di cese riferendosi solo alle foto delle cene ;-)

    Eugenio

    RispondiElimina
  20. adesso che vi tolgono tutti punti in classifica mi viene da ridere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio così il sabato facciamo direttamente il terzo tempo. Anzi domani andiamo in federazione a sollecitare...

      Elimina
    2. ......e allora comenza a ride, te remasto solo quesso da fa!!!!! Si tu che ci fa ride pe quanto si........ niente! Se pensi che tutto se reduce a na classifica e a na coppetta non ci si capito proprio niente, perche' non te ji recumpri tu ssi punti a nu ci basta na brava pecora e no bicchiero de vino n'compagnia, tu magnate e bivite i punti! N'GUASTITO.

      Elimina
  21. Grande franz facciamo un perora day compreso figlio. bocals

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si bocals, però il pecora day questa volta lo avviamo di prima mattina con una coratellina. Così abbiamo le forze per i preparativi ed essere pronti per il pranzo merendato cenato....

      Elimina
  22. Ottima idea, a patto che estendiamo l'invito a Mister anonimo 04 marzo 2014 16:06 ...almeno si fa due risate in compagnia...invece di ridere da solo.
    Cesare

    RispondiElimina
  23. dico solo due parole:
    questi denigratori hanno fatto qualcosa per Amatori Cese, oppure prendono la borsa da casa, arrivano al campo e pretendono anche di giocare complimenti.
    Organizzano e/o aiutano questo fantastico gruppo credo proprio di no!!!!!!
    Gildo non ci lasciare. Bigonion (esattore)

    RispondiElimina
  24. ciao amatori, mi informo su di voi ogni settimana e vengo sempre a spiarvi qui sul blog da quando questo esiste e non ricordo mai di simili polemiche e insulti! L'unica cosa che mi preme dirvi è che voi per noi ragazzi voi siete sempre stati l'esempio di gruppo e di amicizia, il calcio è sempre stata una buona scusa per passare del tempo insieme, ecco perchè vi suggerisco di ricompattarvi e di portare avanti lo spirito di puro divertimento e di compagnia che vi ha sempre contraddistinto. Spero di trovarmi presto ad una pecorata insieme a voi! un abbraccio da lontano
    Mirko

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mirko stiamo a diventà come quelli del M5S....I panni sporchi li laviamo in pubblico...Un salutone a te e famiglia.

      Elimina
    2. Grande Mirko.
      Tantissimi auguri alla Tua Famiglia ( in particolar modo "ajo quatrano").
      Un abbraccio
      Gildo
      P.s.
      - perchè si remannato Angelo e patreto? Si sicuro che non te serve gnente? cosciì ji remannemo esso!!

      Elimina
  25. Ciao Mirko, tantissimi auguri a tutti voi, hai visto che ha combinato il Grillo Parlante a nome di Gildo? ha preso in giro a tutti ancora una volta.......è tutta una tattica per organizzare una pecorata...ti aspettiamo ciao Nazza.

    RispondiElimina
  26. non mi interessa né la classifica né i vs punti ne la coppetta che si vince alla fine.una cosa e' certa chi ve lo dice e' una persona onesta e leale nei confronti della realta'amatori locali.cosa che purtroppo non siete voi che falsificate i cartellini reato sportivo e penale e gravissimo ma non solo quest'anno anche gli anni dietro(vedi la persona che ha segnato il gol contro Capistrello che e' del 1977 avente diritto a partecipare al campionato da un anno invece gioca da 5 anni).pero' va bene la federazione tace dice che a fine campionato(4 partite) andrete a fare i playout invece dei playoff.pero' non va bene uguale dovevate essere estromessi dal torneo e poi si che avevate tutto il tempo per fare le pecorate e i terzi tempi.firmato lupin 3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentile Lupin3, su questo blog storicamente si può scrivere qualunque cosa, ma qualora tu intenda rivolgerci delle gravi accuse non provate che richiederebbero prove esplicite e nostra legittima facoltà di difesa, ti prego di rivolgerti agli organi Federali preposti perchè questa non è la sede adeguata per discuterne.

      Elimina
  27. Cese capistrello
    Partita di cartello . Il mister manda in campo un 3142 che se la gioca alla pari con quella che è secondo me una delle squadre più forti e quadrate, del torneo,completa in tutti i reparti. Si va in vantaggio con Antonio dopo una bella trama , ma poi il capistrello, inizia a macinare gioco, e complice la cacciata di Gravina, ..giusta....si va sotto..di due gol e nulla vale un dignitoso ma scomposto secondo tempo.
    Pagelle
    Enrico 7
    Eddie, 5, 5
    Giuseppe, 5
    Franz 5, 5
    Krav 4
    Antonio 6, 5
    Emiliano 5, 5
    Kk10 5
    Marano 5, 5
    Gilberto 5, 5
    Concia 5
    Cesare 5, 5
    Marco 5, 5
    Donatello 5,
    Giovanni 5
    Gaetano ng
    Enrico mar ng
    Nazz ng
    Mister 1 e 2 voto 5
    Ho letto il libro che é stato scritto , ci sta un Po di rabbia, ma ritorniamo nei ranghi, tutti quelli che hanno scritto hanno qualche ragione , ma se c é questo fervore sono palesi due cose.
    Sete tutti malati di calcio..
    Ci tenete alla squadra..ora ...ci si ricompatta e via versol ultime sfide, i play off sono sicuramente alla portata.
    Si abbiamo perso ...con sporting ...ci hanno annullato un gol valido.....con metro...hanno fatto un gol di stinco....con villa ...la palla non entrava....con cap.lo abbiamo giocato in 10 un tempo.....secondo me non siamo da buttare. Un Po quindi attenzione ai rincalzi, sono tutti validi ...forse un Po più di spazio non guasta. Per il resto forza cese fc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manca Alessandro ....

      Elimina
    2. Scusa Alessandro per te 6 ....ti impegni sempre al massimo fc

      Elimina
  28. Dimentico .....gildo...voto 6..per .una veronica in area sulla punta avversaria.....e uscita palla al piede
    Le dimissioni sono state respinte
    Fc

    RispondiElimina
  29. Spero sia vero che le dimissioni siano state respinte, sarebbe un vero peccato. Lo dico proprio io che con G spesso in campo c' incazziamo ma non ne potrei fare a meno fa parte del progetto simpaticamente comune. Dai dai G ci si vede sabato negli spogliatoi, SERSE.

    RispondiElimina
  30. il mio commento di prima e' pura verita'.voi avete in squadra 2 giocatori con data di nascita 1979 ma sui cartellini c'e' scritto 1978.io se fossi in colui che ha falsificato i cartellini comincerei a preoccuparmi visto che e' un reato non solo sportivo ma anche penale.e vi ripeto non e' il primo anno che lo fate.comunque come premio la federazione vi ha messo una bella pecora e una cassa di vini a patto pero' che quest'altro anno lo rifate.
    auguri e complimenti.........................lupin 3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me sa che tu pe sta tutto jo giorno a pensá a se cose non te un cazzo da fa. Fatte quache pelle piuttosto, sempre se te s'arrizza.

      Elimina
    2. Lupin se proprio vuoi rompe il caxxo informati bene abbiamo anche un 84 , un 86 e un 90 che giocano falsificati.Anzi c'è' anche un bambino appena nato già' tesserato in porta...vatta a durmi!!!

      Elimina
  31. pe na pecora e lo vino se po' refa' !!!

    RispondiElimina
  32. Se o sta bene nu mese sposete
    Se o sta bene n anno ammazzete u porcu
    Se o sta bene sempre fatte prete

    RispondiElimina

Si prega di mantenere un linguaggio ed un atteggiamento civile. La resposabilità di ciò che scrivi è soltanto tua, così come le eventuali conseguenze provocate dai commenti redatti.